Complicazioni del diabete legate a un peggioramento della memoria e del QI nei bambini

ORME SVELATE

Gretel's Diversive Painting by Alessandro Seva'

Secondo uno studio condotto dai ricercatori della UC Davis Health, la chetoacidosi diabetica (DKA), una complicanza grave ma comune del diabete di tipo 1, è collegata a punteggi QI inferiori e memoria peggiore nei bambini con diabete di tipo 1. Lo studio pubblicato il 22 settembre su Diabetes Care è anche il primo lavoro su larga scala finalizzato a distinguere tra l’impatto della DKA sui bambini con una nuova diagnosi e sui bambini con una precedente diagnosi di diabete di tipo 1. La DKA si verifica quando il diabete non viene diagnosticato o è mal gestito. Con la DKA, lo zucchero nel sangue diventa molto alto poiché le sostanze acide chiamate chetoni si accumulano a livelli pericolosi nel corpo. I primi segni di DKA includono sete eccessiva, minzione frequente e nausea, dolore addominale, debolezza e confusione. I ricercatori hanno valutato gli effetti neurocognitivi della DKA nei bambini con diabete di…

View original post 407 altre parole

Salsicciotti di Vitello con Sughetto

NemoInCucina

I secondi veloci e sfiziosi sono sempre ben accetti nella nostra cucina, quando il tempo è poco o non abbiamo tanta voglia di cucina, allora il modo migliore per rispiarmiare tempo è preparare qualcosa di goloso ma estremamente rapido e semplice come i Salsicciotti di Vitello con sughetto. Facili, semplici e deliziosi, in meno di 30 minuti porterete in tavola una cena perfetta da gustare assieme alla vostra famiglia. Salsicciotti di Vitello con Sughetto

Ingredienti

  • 600 gr di Salsiccia di Vitello
  • 300 gr di Polpa di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di Vino bianco
  • 1 Cipolla
  • 5 cucchiai di Olio e.v.o
  • Sale q.b
  • 1 Peperoncino
  • 3/4 foglie di Alloro

Preparazione

Per preparare i salsicciotti con il sughetto iniziate col prendere una padella capiente, versate l’olio e fate imbiondire la cipolla tagliata a striscioline assieme al peperoncino. A questo punto aggiungete i salsicciotti e fate rosolare, quando saranno ben rosolati, facendo attenzione a non farli asciugare completamente, sfumate…

View original post 57 altre parole

Autunno

lemieemozioniinimmaginieparole. By Franca

Oggi  nell’aria c’è qualcosa di nuovo

Nuvole nere colme di pioggia

coprono il cielo

tintinnano le gocce sui vetri socchiusi

 un soffio leggero fa penetrare nella stanza

l’odore della terra bagnata

all’orizzonte 

un invisibile pennello dipinge

un quadro di grande suggestione.

*

  Trasparenza di un giorno

vestito d’ autunno

Franca Novello©

View original post

CASTELMEZZANO(Pz)-Lucania

Scale per il cielo! CASTELMEZZANO Pz

Stairs to the sky! CASTELMEZZANO Pz

VENITE… VI ASPETTIAMO!
COME … WE ARE WAITING FOR YOU!

lalucaniavistadagliocchidichilagiraognigiorno

riprendiamoaviaggiareeasognare

lucaniadascoprirevivereegustare

scoprillameravigliadeiborghilucani

scoprilameravigliadeinostri2mari

estate2020vacanzeinlucania

scoprilalucaniaeviviladalvivo

tiaspettiamoinlucania

ilmioviaggioinlucania

Tratto dalla pagina di Facebook Lucania Turistica

Lo specchio

L'arte nell'Anima

Lo specchio dell’anima. Tecnica mista su foglio A4 ed elaborazione grafica.

Il mio cuore si riflette nella tua anima Come se fosse riflesso in uno specchio Ti vedo oltre questo freddo vetro Che separa i nostri due mondi lontani. Estendo la mia mano come se volessi Attraversare quello specchio Per raggiungere la tua immagine riflessa Ma in un secondo il tuo corpo è sfumato Riportandomi alla realtà di questo mondo Dove la neve ritorna a cadere Sul cuore racchiuso fra le gelide mani Del destino che impedisce alle nostre anime di incontrarsi. Mi ritrovo sola in un luogo senza di te Le lacrime scendono sul viso Illuminate dalla luce della luna Come cristalli lucenti nel buio Mentre traccio il contorno del tuo viso Sulla sabbia argentata Nel silenzio che avvolge il mio abbraccio mancato. Ti sento ovunque Nelle parole che scorrono sulla pelle Come una calda e sinuosa carezza Nel…

View original post 54 altre parole

In che modo l’orologio interno del cervello misura i secondi

ORME SVELATE

Time? Painting by Oleksii Gnievyshev

Alice: “Per quanto tempo è per sempre?”

Bianconiglio: “A volte, solo un secondo”.
(Lewis Carrol)

Monitorare il passare del tempo ogni secondo è fondamentale per il controllo motorio, l’apprendimento e la cognizione, inclusa la capacità di anticipare eventi futuri. Mentre il cervello dipende dal suo orologio circadiano per misurare ore e giorni, l’orologio circadiano non ha una lancetta dei secondi. Invece, il cervello misura i secondi cambiando i modelli di attività cellulare. Proprio come una linea di tessere del domino che cadono, ogni neurone attiva il successivo e il tempo è segnato dal neurone attualmente attivo. Per analogia, se una sequenza di domino che cadono richiede 10 secondi dall’inizio alla fine, si può dedurre che sono trascorsi 5 secondi quando cade la tessera centrale. I neuroscienziati dell’UCLA hanno introdotto nei topi due diversi profumi. I topi hanno appreso che un odore prediceva l’arrivo di una dolce ricompensa liquida dopo tre secondi, mentre l’altro odore…

View original post 166 altre parole

Una promessa

ANGOLI DI PENSIERO

Se ne fugge la vita,

scappa via in segreto

senza avvisi né proclami,

e ti ritrovi a sorseggiare

una vecchiaia stordita

o pochi anni messi in croce.

Se ne fugge, la vile canaglia

che tanto dà e tanto toglie,

senza grida né processioni:

fate posto, lasciate spazio,

anch’io devo pur seppellirmi!

O forse no, non è l’ora!

Ho ancora un conto aperto

con mille angosce, che frignando

m’han promesso un arcobaleno,

di quelli veri, eh?

Sarà tutto mio, o di chi vorrà,

anima dissidente, musicare

la propria vita nell’amore vero,

come una sinfonia viennese,

per tutte quelle schiere di angeli

che sapranno ancora aspettarmi.

Carlo Molinari

http://carlo-molinari.simplesite.com

View original post

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito