Linguine al ragù affumicato di champignon

https://wp.me/p7lxC0-rg

Un

piatto fantastico, veloce e gustosissimo!

I funghi champignon sono fonte di proteine e fibre, poveri di calorie ma ricchissimi di fosforo, selenio, potassio e apportano inoltre una buona quantità di vitamina D che tanto fa bene al nostro organismo per la crescita e rimodellamento dell’apparato osseo.

Questa varietà di funghi è molto delicata e va consumata fresca, entro pochi giorni dall’acquisto. Bisogna controllare al momento che decidiamo di prenderli per cucinarli che il gambo sia ben saldo al cappello dove non devono esserci ammaccature o macchie.

Siete pronti? …pochi minuti e tireremo fuori un primo piatto davvero originale!

Ingredienti (per 2 persone):

180 g di linguine

inthenameofseitan-150x150

Una decina di funghi champignon

1 Spicchio d’aglio

Passata di pomodoro

Sale

Pepe

Paprika affumicata

Vino bianco

Olio evo

Prezzemolo

Mondiamo i nostri champignon e dopo averli disposti sopra un tagliere iniziamo ad affettarli

IMG_1911

fintanto che non ne ricaviamo un battuto grossolano.

IMG_1914

Intanto in una padella mettiamo 2 cucchiai abbondanti di olio evo e facciamolo scaldare facendo imbiondire il nostro spicchio d’aglio che avremo diviso a metà.

Aggiungiamo i nostri champignon tritati grossolanamente e facciamo rosolare per 2 minuti.

IMG_1916

Aggiungiamo una leggera spolverata di pepe, un paio di pizzichi di paprika affumicata e, a fuoco medio, fate andare avendo cura di spadellare di tanto in tanto.

IMG_1917

Sfumiamo con del vino bianco (occhio sempre al tipo di vino che utilizzate perché diventa fondamentale per il carattere che il piatto assumerà).

IMG_1918

Aggiungiamo la passata di pomodoro, regoliamo di sale…

IMG_1920

copriamo e lasciamo andare a fuoco medio basso per circa una dozzina di minuti

IMG_1926

Nel frattempo mettete a cuocere le linguine e lasciatele circa un minuto indietro di cottura.

IMG_1928

Scolate la pasta e tuffatela nella padella contenente il nostro originale ragù .

IMG_1930

Saltate il tutto mantecando con mezzo mestolo di acqua di cottura.

IMG_1931

Impiattate impreziosendo la presentazione con qualche fettina sottile di champignon e spolverizzando con del prezzemolo fresco.

IMG_1940

Il risultato è un ragù ipocalorico, facilmente digeribile e soprattutto cruelty-free.
Spero riusciate a provarlo in tanti! Fatemi sapere…

V.

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: