Bricolage

pobrediablog

Volevo tenerti la mano,
ma hai detto che era un gioco da villano
le avevi entrambe impegnate
in un bel girotondo
a consolare il tuo mondo
o a pelare patate per farti un purè,
io ho preso in mano una penna
e ho fatto da me

Sognavo del tempo
da passare in silenzio,
pensavo fosse già bello così
tu hai promesso “lunedì”
come una dieta da iniziare,
come una bolletta da pagare,
io mi sono iscritto
a un corso per somelier
e ho fatto da me

Mi ero messo in disparte
ad aspettare il mio turno
per costruire insieme un castello,
anche di carte
ma avevi già altri progetti,
grattacieli come montagne
e qualcuno con cui stare sui tetti a guardare la luna,
io ho preso un po’ di colla
qualche asso e un paio di re
e come mi hai consigliato
ho fatto da me

Ti avrei baciata
ma…

View original post 163 altre parole

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

2 pensieri riguardo “Bricolage

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: