L’arte della gioia

annaperna

Può sembrare un tema banale ma alla fine tutti noi rincorriamo questo stato dell’anima!

Il problema è che molto spesso decidiamo di conformarci per non sentirci diversi, per qualche forma di pregiudizio o di stereotipo introiettato. Ma tutto ciò ci allontana da noi stessi!

Il percorso di counseling ti aiuta a ri-scoprire la tua essenza ricontattando la gioia di vivere!

Già il signor Freud in Disagio e civiltà sosteneva: “ Oltre agli obblighi cui siamo preparati, concernenti la restrizione pulsionale, ci sovrasta il pericolo di una condizione che potremmo definire “la miseria psicologica della massa”. Questo pericolo incombe maggiormente dove il legame sociale è stabilito soprattutto attraverso l’identificazione reciproca dei vari membri. […]

In ambito sociale si definisce conformista  una persona inconsapevole o che vuole sacrificare la propria soggettività in modo più o meno evidente, adattandosi e  uniformandosi alle idee e alle regole espresse dalla maggioranza del gruppo di cui fa…

View original post 431 altre parole

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: