Maturità psicologica. La capacità di sapere accettare ciò che non può essere cambiato

D.ssa Viviana Chinello

Maturare significa lasciare andare quella visione egocentrica che abbiamo, per capire che esiste un mondo più vasto e complesso che spesso ci mette alla prova.

La maturità psicologica può essere definita in diversi modi.

Lo scrittore scozzese MJ Croan ha cercato di riassumere questo concetto attraverso tale affermazione : “La maturità è quando il mondo si apre e ti rendi conto che non sei il centro di esso”.
Ma cosa significa maturare?

Maturare significa lasciare andare quella visione egocentrica che abbiamo, per capire che esiste un mondo più vasto e complesso che spesso ci mette alla prova.

Un mondo questo che non soddisfa sempre le nostre aspettative, illusioni e necessità.
Mentre maturiamo, impariamo però, a vivere in pace in quel mondo, accettando tutto ciò che non ci piace e che non possiamo cambiare.

Evitando di negare a tutti i costi la realtà, attraverso la messa in pratica di un meccanismo…

View original post 771 altre parole

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: