Filastrocca del mese di giugno

Pupazzovi

Le scuole sono finite già da qualche giorno, le vacanze sono iniziate e per augurare a tutti una buona estate ho pensato di proporvi questa graziosissima filastrocca del bravissimo Gianni Rodari interpretata da una nostra specialissima vecchia conoscenza.

Filastrocca del mese di giugno,
il contadino ha la falce in pugno

20190614_151037
mentre falcia l’erba e il grano
un temporale spia lontano.

20190614_151150

Gli scolaretti sui banchi di scuola
hanno perso la parola:
apre il maestro le pagelle
e scrive i voti nelle caselle…

20190614_152830

“Signor maestro, per cortesia,
non scriva quel quattro sulla mia.

20190614_152249

Quel cinque, poi, non ce lo metta
sennò ci perdo la bicicletta:
se non mi boccia, glielo prometto,
le lascio fare qualche giretto”.

20190614_152534

A tutti…….

20190614_152944

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...