IL GRIDO DEL POZZO

Alexandra Bastari

Gli stolti lanciano pietre nel pozzo
perché a loro par profondo;
sentir pago l’eco
dello schianto sul fondo
è il gesto del condottiero
che si sgravia della veste sanguigna
sul campo straniero all’assedio.

Il povero pozzo è fatto
di argilla e ossame:
ristagna in profondità l’urto doloroso
della riempitura
e ad un qualche sasso di troppo
risuona dall’acque putride il grido
del ferro battuto colpito
al tallone del Pelide.

(16 giugno 2019)

Giuditta Michelangeli

View original post

Un pensiero riguardo “IL GRIDO DEL POZZO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...