Col “senno di poi” si comprende sempre tutto.Ci vorrebbe un “senno di prima” per farsi meno male.(C. Trevisan)

Col “senno di poi” si comprende sempre tutto.
Ci vorrebbe un “senno di prima” per farsi meno male.
(C. Trevisan)

Tratto dalla pagina di Facebook By iovivoleggero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: