TERRA VIOLATA BY SURICO GIUSEPPE

Buongiorno a tutti

TERRA VIOLATA
Pag.41

Un altro applauso agli sposi,un altro brindisi:”cusse mìire ié libere e senza catnìidde,brindese fazze é cumpare d’anìidde”(questo vino è libero e senza catenelle,brindisi faccio ai compari dell’anello)applausi,che si fermarono perché era arrivata la carne d’agnello arrosto,tutti in silenzio;i giovani con i denti non avevano problemi a mangiarla,a quelli che mancavano qualcuno si aiutavano col coltello per tirare la carne dalle ossa.
Più di qualcuno aveva alzato il gomito,qualche coppia cominciò a litigare !
Alla carne arrosto seguì la frutta secca:noci e mandorle abbrustolite,il vino si consumava in grande quantità con altri brindisi,per fortuna si era arrivati alla frutta,anguria per tutti fino ai dolci.
La gente cominciò ad andare via,bisognava pulire per ballare la sera.
Gli sposi andarono a riposarsi a casa di una sorella di lui,perché la loro casa era lontana,fuori dal centro abitato,doveva ancora trattenersi Onofrio,non furono lasciati neanche un attimo soli,la sposa si mise sul letto matrimoniale per riposare un po’ e Onofrio in una stanzetta sopra un lettino:erano tutti e due stanchissimi.
I primi ad arrivare furono quelli spiritosissimi musicanti,sempre allegri,pronti alla battuta:”buona sera,è qui che dobbiamo suonare?”
Disse Ernesto,rispose il padre di Onofrio:”si,è qui,accomodatevi venite a prendervi qualcosa da bere,gli strumenti poggiateli in quell’angolo,dove arriva la corrente perché è l’unica presa “”va bene,la corrente a noi non serve,poi ci pensiamo noi dove è più comodo metterci “disse Vito.
Il fratello dello sposo disse:”cosa ci suonate questa sera?”
Subito la risposta di quello spiritoso di Giovanni:”ancora non lo sappiamo se vi dobbiamo suonare o ci dovete suonare voi a noi” e risero tutti.
G.S.
CONTINUA

Tratto dal gruppo di Facebook Lucania la mia ragione di vita By Surico Giuseppe

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: