TERRA VIOLATA BY SURICO GIUSEPPE

Buongiorno a tutti

TERRA VIOLATA
Pag.81

Fulmine a ciel sereno,:”cosa vuole questo “pensava.
Onofrio,fece pranzare prima,nel caso la notizia non fosse gradita,poi rivolto ad Elisa:”Elisa,vedi che questa mattina è venuto da me il padre della bambina e vi vuole vedere e parlare “Flora rimase a fissarlo,non credeva alle parole pronunciate da Onofrio,Elisa rimase a pensare poi tra lo stupore di due disse:”perché no?
È giusto che l’incontriamo e lui rivede sua figlia,ora ha pagato la sua pena””per me ciò che decidi tu,mi sta bene la vita è la tua “.
Flora non parlò.
Prima di andare via Onofrio rivolto a Flora disse:”gli dico che può venire qui stasera,quando ci sono io””per me va bene,visto che lei ci tiene ad incontrarlo”Elisa con un sorriso accennò di si con la testa.
Roberto,puntualmente si presentò il pomeriggio da Onofrio,:”buon pomeriggio “”buon pomeriggio,questa sera puoi venire a casa verso le otto “”va bene grazie “e se ne andò.
La sera,puntualmente,alle otto Roberto si presentò e ad Elisa si riempirono gli occhi di una luce di donna innamorata,era stato il suo primo e unico amore a parte l’avventura con Onofrio non aveva conosciuto più nessuno.
Si scusarono ed uscirono per strada per poter parlare intimamente tra di loro,portarono pure la bambina.
Dopo un quarto d’ora circa Onofrio e Flora videro entrare la bambina,la mamma e suo padre no.
Tardarono più di un’ora,poi rientrò lei da sola,:”scusatemi,avevamo tante cose da dirci,lui vuole tornare con me e farsi una famiglia,mi ha promesso che si trova un lavoro e di uscire fuori dal giro malavitoso”Onofrio l’ascoltò e le disse:”per me,va bene fai quello che ti dice il cuore,però apri gli occhi e accertati bene,che tutto ciò che ti ha detto sia vero,non pensare solo a te c’è anche la bambina,comunque da noi troverai sempre la porta aperta “.
G.S.
CONTINUA

Tratto dal profilo di Facebook By Surico Giuseppe

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: