TERRA VIOLATA BY SURICO GIUSEPPE

Buongiorno a tutti

TERRA VIOLATA
Pag.219

In tutta quell’allegria che si era creata tra i commensali,galeotto fu il piede di Tanino che toccava il piede di Filomena,lei lo guardava e non ritirava il suo.
La torta concluse il banchetto,la più contenta fu Anna che l’apprezzò più di tutti.
Dopo il dolce qualcuno propose di ballare di nuovo,ma Filomena e Angelamaria rinunciarono,perchè stanche e abbastanza piene di stomaco.
Rinunciarono a cenare,Filomena chiese scusa ad Angelamaria,ma doveva ritirarsi,anche perché Cosimo si era addormentato ed Anna lo stava seguendo .
Alla sua amica del cuore,Filomena,aveva regalato le fedi nunziali,questo gesto fu molto apprezzato.
Angelamaria le preparò un bel fagotto a Filomena:timballo,carne arrosto e torta,lei aveva difficoltà a portarselo,con Cosimo in braccio ed Anna le dava la mano,subito intervenne Tanino e si offrì di accompagnarla.
Filomena,non se la sentiva di accettare,pensò a chi l’avrebbe vista accompagnata da quest’uomo,chissà cosa avrebbe malignato.
Angelamaria,col suo modo di fare,intervenne:”cosa te ne importa della gente,tu hai bisogno di essere aiutata,cerca di non fare la moralista”poi si avvicinò all’orecchio di Filomena e sottovoce disse:”lo leggo nei tuoi occhi che lui ti piace,non fartelo scappare”.
Alla fine Filomena accettò l’aiuto di Tanino che subito prese Cosimo in braccio e il fagotto,lei diede la mano ad Anna,salutarono gli altri e se ne andarono.
Per la strada,anche Anna pretese di essere presa in braccio da Filomena.
Era di sera,le strade poco illuminate,la coppia con i due bimbi in braccio,guidata da Filomena,cercava le stradine meno illuminate con passo svelto.
Tanino cercava di parlare,ma Filomena:”zitto per piacere,la gente ti potrebbe sentire”lui non osò contraddirla.
Finalmente la casa :non c’era nessuno in giro.
Lei aprì la porta e accese la lampadina,nel frattempo anche Anna si era addormentata,lei la portò sul letto per prendere Cosimo dalle braccia di Tanino.
G.S.
CONTINUA
MASSAFRA 18/10/2020

Tratto dal gruppo di Facebook Lucania la mia ragione di vita

Pubblicato da Antonella Lallo

Lucania la mia ragione di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: